Bojinov aiuta il Levski Sofia: “Donerò parte del mio stipendio”

Bojinov aiuta il Levski Sofia: “Donerò parte del mio stipendio”

L’attaccante del Pescara aiuta il suo ex club

di Redazione ITASportPress

L’emergenza Coronavirus acuisce i problemi economici di gran parte del mondo sportivo. Anche il Levski Sofia rischia davvero grosso, a causa di finanze disastrate. In soccorso del club bulgaro ha deciso di porsi Valeri Bojinov. L’attaccante del Pescara si sta mobilitando per evitare il fallimento del club in cui ha militato nel 2014 e nel 2019. Queste le sue parole ai media bulgari riportate da TuttoMercatoWeb: “Conosciamo tutti la situazione del Levski ed è spiacevole, credo che tutti coloro che amano questo club debbano unirsi e raccogliere quanti più soldi possibile per aiutarlo a salvarsi. Personalmente ho deciso che donerò una parte del mio stipendio al Pescara alle classe del Levski e nei prossimi giorni chiamerò Kolev per farmi dare il numero di conto su cui versare questi soldi. Questa squadra è entrata nel mio cuore, la amo e non potrò mai dimenticare l’anno del centenario vissuto con la maglia biancoblù. È stato qualcosa di unico e nessuno potrà cancellarlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy