Bologna, Denswil: “Ci butteremo nel fuoco per Mihajlovic”

Bologna, Denswil: “Ci butteremo nel fuoco per Mihajlovic”

Presentazione ufficiale per il difensore olandese

di Redazione ITASportPress

Presentazione ufficiale per Stefano Desnwil, nuovo giocatore del Bologna prelevato dal Bruges. Il difensore olandese ha parlato ai microfoni dei giornalisti due giorni dopo l’annuncio shock del tecnico Sinisa Mihajlovic, che ha confessato di essere affetto da leucemia.

MIHAJLOVIC – “Ho scelto di venire qua anche perché il mio amico Mitchell Dijks mi ha raccontato del rapporto speciale che hanno con Sinisa. Due giorni fa abbiamo avuto una chiacchierata con lui tramite Skype: i miei compagni erano toccati, tristi. Ho subito capito che tipo di persona è. Ci ha chiesto di reagire: noi vogliamo combattere con lui e per lui. Siamo pronti a buttarci nel fuoco”.

OBIETTIVI – “Spero di poter raggiungere l’Europa League negli anni in cui sarò qui. Adesso sto imparando il linguaggio del calcio qua in Italia, sto cercando di assimilare i movimenti di certe parole, come ‘sali’. Lo spirito del calcio italiano è competizione vera per i difensori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy