Bolt, è giallo sull’interessamento del Sivasspor: “Parliamo solo di acquisti ufficiali”

Bolt, è giallo sull’interessamento del Sivasspor: “Parliamo solo di acquisti ufficiali”

Nuove voci sulla possibile avventura da professionista dell’ex velocista giamaicano

di Redazione ITASportPress

Svanito il sogno di firmare il contratto con i Central Coast Mariners, naufragata l’ipotesi Valletta, Usain Bolt continua a essere snobbato nel suo sogno di diventare calciatore professionista.

Dopo la clamorosa voce sul possibile approdo ai Dorados de Sinaloa, la squadra di seconda divisione messicana allenata da Diego Armando Maradona, l’ultima pista conduce, anzi potrebbe condurre in Europa, per la precisione in Turchia.

Peccato che il Sivasspor, club del massimo campionato, la Süper Lig, abbia respinto l’ipotesi di mettere sotto contratto il primatista del mondo di 100 e 200 metri.

La smentita è arrivata attraverso le parole del presidente Mecnun Otyakmaz: “Voglio chiedere al pubblico di non credere a questo tipo di notizia riguardo alla nostra società. Discutiamo dei nostri acquisti solo una volta che sono ufficiali”.

Lo stesso numero uno del club biancorosso ha però smentito le dichiarazioni attribuite al suo vice Erdal Sarilar, lasciando quindi una porticina aperta…: “Sono notizie senza un briciolo di fondamento. Il Sivasspor non è una squadra di atletica, le voci che parlano di un nostro possibile accordo con Bolt non riflettono in nessun modo la verità delle cose”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy