Boniek solidale con Ilicic: “Non esce di casa da un mese e non ha fame. Ti siamo vicini”

Situazione complicata per il calciatore dell’Atalanta

di Redazione ITASportPress
Ilicic

Josip Ilicic sta destando molta preoccupazione tra gli appassionati di calcio, non solo tifosi dell’Atalanta. Lo sloveno, a seguito del lockdown per il coronavirus, non è tornato ad essere se stesso obbligando la società ad escluderlo dal cammino in campionato e in Champions League. Una scelta dovuta al suo stato psico-fisico legato, probabilmente, alla depressione. Tanti i messaggi arrivati per l’attaccante che, fino a prima dell’emergenza pandemica, era stato senza dubbio tra i migliori della Serie A e della Dea. Anche Zbigniew Boniek, numero uno della Federcalcio polacca, e molto vicino al calcio italiano, ha voluto dire la sua sulla difficile situazione del calciatore.

Il messaggio di Boniek per Ilicic

Boniek
Boniek (Getty Images)

Attraverso un breve, ma molto sentito messaggio su Twitter, Boniek ha voluto far sentire la propria vicinanza a Ilicic. “Josip Ilicic, tutta la Polonia ti sostiene”, ha scritto il presidente della Federazione polacca. “Non esce di casa da un mese, senza appetito… La depressione può attaccare chiunque… Forza Josip”. Queste le sue parole nel tweet social a conferma del momento davvero difficile del classe 1988 dell’Atalanta.

Ilicic sembra essere tornato in Italia in queste ore per intraprendere un percorso riabilitativo che lo possa far tornare quello di qualche mese fa. Vederlo in campo nei prossimi mesi potrebbe essere la vittoria più grande dell’annata…

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy