Boniek su Polonia-Italia: “Sarà bellissima partita. 10mila persone allo stadio? Non penso ci saranno. C’è tanta paura…”

Il numero uno della Federcalcio polacca verso la sfida di Nations League contro gli azzurri

di Redazione ITASportPress
Boniek

Intervistato dal Corriere della Sera, il presidente della Federcalcio polacca Zibi Boniek ha parlato a lungo della gara che è in programma domenica 11 ottobre a Danzica, tra Polonia e Italia, valida per la Nations League. Tra le varie dichiarazioni del numero uno della Federazione, spiccano quelle sul pubblico che, per la prima volta dopo tanto tempo, potrà raggiungere le 10mila persone allo stadio.

Boniek: “La gente ha paura. Non penso ci saranno 10mila persone”

Boniek
Boniek (Getty Images)

“Sarà una bellissima partita, due squadre che giocano bene a calcio. L’Italia sta creando un ottimo gruppo e sta tornando ai livelli che le competono dopo il passaggio a vuoto dei Mondiali 2018”, ha esordito Boniek. “La Polonia vuole mantenere i suoi standard e penso che domenica sarà una bella gara”.

Sul ritorno del pubblico che potrebbe arrivare fino a 10mila persone: “Indubbiamente è una buona notizia che possa tornare il pubblico, ma penso che sarà molto difficile riempire i 10mila posti a disposizione. La gente si è disabituata ad andare allo stadio e credo ci sia ancora timore, paura di muoversi, anche perchè il virus non è scomparso. C’è voglia di tornare allo stadio ma prima di tutto la gente pensa alla salute”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy