ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LE SCUSE

Bonucci espulso: “Sono più arrabbiato di voi. Chiedo scusa ma ci rialzeremo”

Italia Bonucci (getty images)

Il difensore ha lasciato in dieci gli azzurri

Redazione ITASportPress

Capitano fino al cartellino rosso a pochi minuti dal termine del primo tempo. Non una bella serata per Leonardo Bonucci, difensore dell'Italia, che avrebbe sperato di festeggiare in modo diverso il traguardo delle 112 presenze in Nazionale. Invece, contro la Spagna, nella semifinale di Nations League, il centrale ha lasciato anzitempo i compagni costringendoli ad una gara di sofferenza che si è poi tramutata in sconfitta ed eliminazione dal torneo.

MEA CULPA - Un'uscita infelice quella di Bonucci che prima sul campo e poi sui social ha deciso di mandare un messaggio di scuse alla squadra e ai tifosi: "Sono più arrabbiato di Voi, prima di tutto con me stesso", ha esordito il difensore. "Mi dispiace e chiedo scusa. Ma questa Italia si rialzerà e sarà più forte che mai!". A seguito del cartellino rosso rimediato, il calciatore sarà indisponibile per la finale per il terzo e quarto posto di Nations League di domenica pomeriggio che l'Italia giocherà contro la perdente di Belgio-Francia di questa sera. Il difensore abbandonerà il ritiro della Nazionale e farà immediato rientro alla Juventus.

 Italia Bonucci (getty images)
tutte le notizie di