Borriello, l’agente: “Ha scritto la storia. Vuole il Mondiale”

Borriello, l’agente: “Ha scritto la storia. Vuole il Mondiale”

“Borriello è un grande campione, che mostra un’età biologica di gran lunga inferiore a quella anagrafica e ha quindi ancora tanto da dare al calcio”

di Redazione ITASportPress

Marco Borriello non smette di stupire. Il nuovo attaccante della SPAL che ha firmato un gol nel match contro l’Udinese, è entrato di diritto nella storia della Serie A. L’ex Cagliari ha eguagliato il record di Nicola Amoruso, andando a segno con dodici squadre diverse nel massimo campionato italiano. Andrea D’Amico, suo agente, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb.com’: “E’ stata una notte magica, storica. Sono davvero contento per Marco, un professionista esemplare, ma anche per la SPAL, che dopo 49 anni è tornata a gioire in Serie A dinanzi ai propri tifosi e, per di più, con un gol vittoria segnato in pieno recupero. Perché ha scelto la SPAL? Ha creduto tantissimo in Marco e sono convinto che questa grande fiducia sarà ripagata. Borriello è un grande campione, che mostra un’età biologica di gran lunga inferiore a quella anagrafica e ha quindi ancora tanto da dare al calcio. La Nazionale? Il grande obiettivo di Borriello è giocare i prossimi Mondiali in Russia“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy