Borussia Dortmund, arriva Hakimi: prestito biennale dal Real Madrid

Borussia Dortmund, arriva Hakimi: prestito biennale dal Real Madrid

Il promettente terzino di origini marocchine è reduce dal Mondiale

di Redazione ITASportPress
Hakimi

Il suo Mondiale è appena finito e non è stato neppure dei più fortunati, perché il suo Marocco è uscito a testa alta e con tante recriminazioni nel girone che comprendeva anche Portogallo, Spagna e la rivelazione Iran. Achraf Hakimi ha però già trovato una nuova squadra in cui giocare nella prossima stagione, anzi le prossime due, magari con più continuità rispetto alla poca avuta al Real Madrid. Si tratta del Borussia Dortmund, che per assicurarsi il promettente terzino classe ’98, approdato in Germania con la formula del prestito biennale, è riuscito a bruciare una concorrenza folta e qualificata, che comprendeva anche il Betis oltre al Napoli che aveva fatto un timido sondaggio.

Hakimi è nato a Madrid da genitori marocchini e gravita nell’orbita Real dall’età di 8 anni. Dal 2017 l’approdo alla prima squadra, condito da ben 17 presenze nell’ultima stagione, tra tutte le competizioni, arricchite da due reti. Zidane gli ha dato subito fiducia, venendo ricambiato e allora, non potendo garantire al giocatore continuità di impiego, ecco il prestito al Borussia, dove di Hakimi si occuperà il tecnico Lucien Favre. L’operazione ricorda quella effettuata sei anni fa con Dani Carvajal, ceduto con la stessa formula al Bayer Leverkusen, ma per una sola stagione, e dall’annata successiva punto di forza dei blancos.

La strana sfida ai rigori tra Ramos e Carvajal

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy