Burdisso: “Il Genoa nel mio cuore, vorrei organizzare un’amichevole con il Boca a Marassi”

Burdisso: “Il Genoa nel mio cuore, vorrei organizzare un’amichevole con il Boca a Marassi”

Le parole dell’ex difensore argentino

di Redazione ITASportPress

Una lunga carriera, quella alle spalle di Nicolas Burdisso, oggi dirigente del Boca Juniors. L’ex difensore, nel nostro campionato, si è messo in luce con le maglie di Inter, Roma, Genoa e Torino e in queste ore ha parlato con il giornalista Gianluca Di Marzio nel corso di una diretta Instagram.

GENOA – “Genova per me è stata una tappa bellissima, lì ho avuto la forza di rimettermi in discussione. L’ambiente è pazzesco, la città segue il calcio come una religione. Mi sono davvero sentito a casa. I tifosi chiedono due cose ai giocatori: che diano tutto in campo e la vittoria nel derby. Adesso sarebbe bello poter organizzare un’amichevole a Marassi tra il Genoa e il Boca”.

FUTURO – “Voglio fare il direttore sportivo, si tratta di una figura che in Serie A è ben costituita: ho imparato molto da Oriali, Branca, Sabatini e Petrachi. Prima che scoppiasse l’emergenza Coronavirus stavo partecipando al corso a Coverciano. Al Boca ho ricostruito umanamente la squadra dopo la finale di Libertadores persa a Madrid contro il River Plate”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy