ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL RACCONTO

Cafu: “Zidane l’avversario più difficile. La Coppa del Mondo pesa 7 kg ma…”

Cafu (getty images)

L'ex Pendolino si racconta a 360°

Redazione ITASportPress

Marcos Evangelista de Moraes, meglio noto come Cafu ha parlato in una bella ed interessante intervista a Drob, affrontando diverse tematiche relative alla sua carriera ma anche al prossimo Mondiale in Qatar di cui è ambasciate. L'ex Pendolino, che in Italia ha vestito le maglie di Roma e Milan, ha raccontato alcuni aspetti del torneo che lui da giocatore ha avuto modo di vincere col Brasile.

A tutto Cafu

 Cafu (getty images)

"La Coppa del Mondo pesa 7 chili ma vincerla pesa molto di più. Riuscirci è incredibile, io l'ho fatto due volte", ha detto Cafu. Ancora in ottica 'brasiliana', un parere su due stelline nascenti: "Vinicius Junior è un giocatore molto bravo, è incredibile e con Ancelotti sta giocando ad alto livello. Anche Rodrygo un ottimo giocatore".

Sul rivale più duro affrontato in carriera: "Zidane è stato l'avversario più difficile che abbia dovuto affrontare".

Un passaggio anche sulla sua fondazione: "La mia fondazione è diversa perché diamo opportunità di studio a tanti. Vogliamo aiutare a realizzare i sogni dei bambini, quello che non fanno i politici. È difficile ma è molto gratificante. Tutti i mercoledì siamo in strada per aiutare le persone che hanno bisogno, anche con il freddo e con la pioggia. Oggi è necessario è il cibo. A causa della pandemia, molte persone non hanno più una casa e ci sono tante persone che hanno bisogno di cibo e acqua".

tutte le notizie di