Calciatore nei guai: diffonde video a luci rosse della fidanzata

La compagna è stata licenziata dalla scuola dove insegnava ma l’uomo andrà a processo

di Redazione ITASportPress

Un calciatore nei guai per aver diffuso un video a luci rosse della fidanzata. E’ successo nella provincia di Torino e la vicenda è molto complessa. Tutto parte da un semplice gioco tra innamorati: da una parte la donna, maestra d’asilo e dall’altra il calciatore dilettante che ha condiviso nella chat dei giocatori amici -come riporta corriere.it -il video della propria compagna.  Un gesto che si è trasformato in un’arma a doppio taglio. Da un giorno all’altro la vita della maestra d’asilo è diventata un incubo: non per colpa della propria ingenuità, ma per la cattiveria delle persone che la circondavano. Persone che ora dovranno rispondere di diffamazione in un’aula di Tribunale: la direttrice dell’asilo che ha licenziato la maestra additandola al pubblico ludibrio, una mamma «spiona» e l’ex fidanzato che ha diffuso il video hard tra gli amici.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy