Calcio francese in lutto: morto Christopher Maboulou per infarto mentre era in campo

Il calciatore aveva solo 30 anni

di Redazione ITASportPress
Christopher Maboulou

Lutto nel mondo del calcio francese. Christopher Maboulou, 30 anni, è morto stroncato da un infarto durante una partitella con gli amici. Il calciatore era stato di recente tesserato dal Thonon Evian, ma aveva un passato ad alti livelli anche nel campionato di Ligue 1. Cresciuto nelle giovanili dello Chateauroux, il giocatore aveva militato nel Bastia e nel Nancy, con un’esperienza anche in Grecia nel Pas Giannina.

Christopher Maboulou poteva giocare come esterno, meglio a destra, ma anche da centravanti. Dopo essersi svincolato dopo le ultime esperienze e si era accasato nelle leghe minori proprio con l’Evian. Da quanto si apprende dai media francesi, stava giocando con gli amici quando si è sentito male e si è accasciato a terra a causa di un infarto. La sua morte è un vero e proprio dramma che ha sconvolto il calcio francese. Tra i primi ad essere rimasti sotto shock anche il noto ex Lazio e Liverpool Djibril Cissé che aveva giocato con lui nel Bastia. “Non è possibile, che tristezza. Riposa in pace fratello mio”, ha scritto sui social l’attaccante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy