Calcio in lutto, morto Marian Cisovsky: era malato di Sla

Aveva solo 40 anni

di Redazione ITASportPress
Marian Cisovsky

Marian Cisovsky non ce l’ha fatta. L’ex calciatore con una lunga esperienza anche nelle coppe europee è morto all’età di 40 anni per colpa della Sla. La malattia, alla fine, ha vinto portandosi via l’ex difensore della Nazionale e del Viktoria Plzen.

Marian Cisovsky: il ricordo dell’ex club

Nel 2014 il ritiro dal moondo del pallone ma mai del tutto dal mondo del Viktoria Plzen che lo invitava ancora a tutte le feste ed eventi organizzati dal club. Sui social, il ricordo e l’emozione per la sua scomparsa: “Oggi è il giorno più triste. Con il cuore a pezzi dobbiamo annunciare che Marian Cisovsky ci ha lasciato per sempre”, ha scritto il club su Facebook e su Twitter. Tra i gesti della sua ex società anche quello di apparire sempre nelle liste da gioco del club. Marian Cisovsky lascia la moglie Martina e i suoi tre figli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy