ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL LUTTO

Calcio in lutto, morto Pino Wilson storico capitano della Lazio scudettata del ’74

Pino Wilson (getty images)

Lutto nel mondo del pallone

Redazione ITASportPress

Lutto nel calcio ed in particolare in casa Lazio. E' scomparso all'età di 76 anni Pino Wilson, capitano del primo scudetto biancoceleste del 1974. Stando alle prime ricostruzioni, il libero della storica "Banda Maestrelli" sarebbe stato colpito da un ictus.

Nato a Darlington in Inghilterra, Wilson cominciò a giocare nell’Internapoli, dove in attacco c’era Giorgio Chinaglia. Nel 1969 il passaggio in biancoceleste con Chinaglia. Nel 1971 con l’arrivo di Tommaso Maestrelli in panchina diventò uno dei pilastri della formazione laziale che prima salì in A e poi in due anni arrivò a vincere addirittura lo scudetto. Giocava da libero, ma interpretava il ruolo in chiave moderna. Pino Wilson fece parte della spedizione azzurra al Mondiale in Germania nel 1974. Giocò con la Lazio fino al 1980: 392 gare e 6 gol. Successivamente una parentesi ai Cosmos nella scia di Chinaglia e al Montreal.

La salma di Wilson verrà tumulata nella cappella della famiglia Maestrelli, al cimitero di Prima Porta a Roma. Al fianco di Tommaso e Giorgio Chinaglia.

Pino Wilson (getty images)
tutte le notizie di