Capello e il sogno Messi: “Lo volevo alla Juventus”

Capello e il sogno Messi: “Lo volevo alla Juventus”

L’ex allenatore dei bianconeri svela un retroscena sul mercato del 2005.

di Redazione ITASportPress

Tra le tante squadre allenate da Fabio Capello c’è anche la Juventus. Con i bianconeri Capello ha vinto lo scudetto 2004/2005 poi revocato dopo lo scandalo Calciopoli.

Ad un’intervista rilasciata a Goal l’ex allenatore ha svelato un retroscena riguardante il calciomercato del 2005. Durante il trofeo Gamper del 2005, Capello chiese alla dirigenza di portare a Torino Leo Messi: “Dopo venti minuti mi avvicinai a Rijkaard, che è stato un mio giocatore e gli chiesi se potessi portare Messi alla Juventus per un anno. Un 18enne che gioca davanti a 90.000 persone con una tale personalità non l’avevo mai visto”.

Da quel giorno infatti Messi non ha più smesso di illuminare il Camp Nou.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy