ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

Capello: “Verratti MVP dopo Mbappé. Messi? E’ triste”

Capello, getty images

Il commento dell'ex mister

Redazione ITASportPress

Il big match di Champions League valido per gli ottavi di finale tra Psg e Real Madrid ha visto i padroni di casa vincere per 1-0 grazie alla rete del giovane attaccante Kylian Mbappé. Un gol allo scadere che ha permesso agli uomini di Pochettino di portare a casa una vittoria importante.

Protagonisti della gara anche Verratti, tra i migliori, e Lionel Messi, autore invece di una prestazione sottotono con tanto di calcio rigore fallito. Dagli studi di Sky, Fabio Capello ha commentato l'esito della sfida sottolineando anche le prove dei singoli calciatori.

TOP E FLOP - "Verratti, se non ci fosse stato Mbappé, sarebbe stato in assoluto il migliore in campo. Ha giocato con una padronanza assoluta", ha spiegato Capello. Un parere poi anche su Messi la cui prestazione è stata altalenante: "Messi non può essersi perso in sei mesi. Durante la gara non è riuscito a fare nemmeno un dribbling, per me è triste".

 (Getty Images)
tutte le notizie di