CASO CATANIA. nota della Ternana

di Redazione ITASportPress

Dopo le parole di Janse, arriva anche il comunicato da parte della società della Ternana, tramite una nota firmata dal presidente Giuseppe Matteo Masoni, che di seguito riportiamo.

In merito alle notizie di stampa in cui si ipotizza un coinvolgimento di tesserati della Ternana Calcio S.p.A. nell’asserita alterazione del risultato della partita Catania-Ternana del 24 aprile 2015, la Società ha avviato immediatamente una indagine interna per la verifica del rispetto del Modello Organizzativo ai sensi del Decreto Legislativo 231 dell’8 giugno 2001.

Dalle prime risultanze e dalla disamina degli atti giudiziari pubblicati sulla stampa emerge l’assoluta correttezza dell’operato della Società.

La Ternana Calcio S.p.A. – nel mettersi a completa disposizione dell’autorità giudiziaria – è fiduciosa che l’attività di indagine porti a far emergere la totale estraneità dei tesserati della Società.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy