ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

COSA SUCCEDE

Caso plusvalenze, via al processo: cosa rischiano i club coinvolti

Juventus Agnelli (getty images)

Le possibili sanzioni per le società coinvolte

Redazione ITASportPress

Al via il processo per le plusvalenze gonfiate tra Serie A e Serie B. Undici i club coinvolti e oltre 60 i dirigenti. Si tratta di Juventus, Napoli, Sampdoria, Genoa, Empoli, ma anche Pro Vercelli, Parma, Pisa, Pescara, Chievo e Novara, questi ultimi due non più affiliati.

Per le varie società potrebbero esserci delle conseguenze importanti in termini di ammende fatta eccezione per Parma e Pisa in Serie B. Solamente nel loro caso si parla della possibilità di punti di penalizzazione o addirittura di retrocessione o di esclusione dal campionato. In questi due casi, infatti, le plusvalenze sarebbero state determinanti per l’iscrizione ai campionati.

Per quanto riguarda la situazione degli altri club sotto inchiesta, si rischiano "solo" multe e inibizioni per società e per i dirigenti coinvolti. Non resta che attendere il processo ed eventuali ricorsi. L'obiettivo è concludere la vicenda prima della fine di questa stagione per avere un quadro chiaro in vista della prossima.

 Agnelli (getty images)
tutte le notizie di