Cassano ammette: “Stavo andando alla Juventus ma… sarei durato 3 giorni”

Le parole dell’ex attaccante

di Redazione ITASportPress
Cassano

Antonio Cassano senza freni. Il solito FantAntonio non si trattiene e rivela dettagli sul suo passato da calciatore raccontando un retroscena di mercato decisamente interessante. Ospite fisso nell’appuntamento in streaming su Twitch TV con la Bobo Tv di Vieri, l’ex attaccante ha ricordato: “Pensavo di dover andare all’Inter. Un giorno mi chiama Bronzetti e mi dice che mi voleva il Real Madrid. L’Inter era la mia squadra ma come facevo a dire al Real Madrid di no?!”.

E ancora: “Un giorno io avevo un accordo con la Juventus. Mi offrivano una determinata cifra, faccio un esempio 10 euro. Ma la Roma offriva 30. E io allora ho detto ‘sto venendo già alla Roma’ (ride ndr). Ma dico la verità, alla Juventus non volevo andare. Duro 3 giorni. Faccio la presentazione, faccio il primo allenamento ma poi mi cacciano via al terzo giorno. Togliti gli orecchini, tagliati i capelli. No così no non è roba per me”.

Cassano
Cassano (screenshot BoboTV)

RIVEDI LE PAROLE DI CASSANO QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy