Cassano: “Ho voglia di giocare, posso fare ancora la differenza. Ecco cosa cerco”

Cassano: “Ho voglia di giocare, posso fare ancora la differenza. Ecco cosa cerco”

“Fisicamente sto da Dio, sulla bilancia sono 82 kg: non ho mai avuto questo peso in vita mia”

di Redazione ITASportPress

Antonio Cassano è in vacanza, ma ha un chioso fisso: vuole tornare ad essere a tutti gli effetti un calciatore.

Fantantonio, direttamente dalla Sardegna, si è confidato ai microfoni di Sky Sport sottolineando l’intenzione di essere nuovamente protagonista in campo:

“Ho tanta voglia di giocare calcio. Fisicamente sto da Dio, sulla bilancia sono 82 kg: non ho mai avuto questo peso in vita mia. Dove vorrei giocare? Al massimo a 2 ore di distanza da casa mia (ride, ndr). Ho tanto entusiasmo, ma voglio trovare un allenatore e una società che si fida di me: sono convinto che posso ancora fare la differenza perché posso ancora fare la differenza. Verona? L’anno scorso ho detto le cose come stavano a Pecchia che Fusco, a cui voglio bene: volevo andare via perché non era scattata la scintilla”.

Insomma, un vero e proprio messaggio, quello dell’attaccante classe ’82, indirizzato alle squadre che cercano magari di alzare il tasso tecnico del reparto avanzato.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. calciatori2000 - 1 anno fa

    Ogni anno la stessa storia. Cassano è stato un grande giocatore ma la testa non lo ha proprio aiutato.
    Ormai si deve rassegnare..la sua carriera è finita da un bel po.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy