ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA STOCCATA

Cassano stronca Paratici: “Non sa neanche lui come si è ritrovato al Tottenham”

Cassano (getty images)

FantAntonio non guarda in faccia a nessuno

Redazione ITASportPress

Mai banale e sempre senza peli sulla lingua. Questa volta nel mirino di Antonio Cassano ci è finito l'ex dirigente della Juventus, ora al Tottenham, Fabio Paratici. Nel corso di una nuova puntata della Bobo tv su Twitch Tv, FantAntonio non ha risparmiato una pesante critica al direttore sportivo Spurs reo di aver fatto delle operazioni non troppo convenienti in passato quando era in Italia, su tutte la cessione di Cancelo, attuale esterno del Manchester City.

ERRORE - "Capisco l'Inter che non poteva permetterselo, ma il fatto che la Juventus l'abbia ceduto mi sembra una follia", ha detto Cassano relativamente a Cancelo e alla sua cessione. "L'ha venduto per 40 milioni? Io non l'avrei fatto anche per 400. Paratici non sa neanche come ci si è ritrovato al Tottenham: mandare via Cancelo vuol dire sputare in faccia al calcio, è un fenomeno che farebbe la differenza anche giocando mezzapunta".

Cassano non è nuovo a questi duri attacchi. In precedenza, nel mirino dell'ex attaccante c'era finito anche l'attuale amministratore delegato dell'Inter Beppe Marotta.

 Paratici, getty images
tutte le notizie di