Ceferin annuncia: “Dal 2024 possibile Final Four in Champions League”

“Una settimana di calcio sarebbe un grande evento che potrebbe svolgersi solo nelle grandi città”

di Redazione ITASportPress
Ceferin

L’emergenza coronavirus sta rivoluzionando anche il calcio mondiale. Diversi i calciatori che hanno contratto il Covid-19 e diversi sono gli eventi che, nel bene o nel male, sono stati rinviati o hanno subito delle variazioni anche di format. Il numero uno della Uefa, il presidente Aleksandr Ceferin, nel corso di un’interessante intervista a Movistar ha commentato quelle che potrebbero essere delle novità anche per il futuro.

Ceferin: “Champions con Final Four possibile”

Ceferin
Ceferin (getty images)

“Una fase finale a otto è complicata per il calendario. Ma una Final Four, quindi una settimana di calcio, sarebbe un grande evento che potrebbe svolgersi solo nelle grandi città. Credo sia un’opzione attuabile dal 2024”, ha commentato Ceferin relativamente alla massima competizione europea per club. Sugli Europei che sono stati rinviati al 2021: “Siamo sempre preoccupati per la situazione sanitaria, ma siamo assolutamente sicuri che Euro 2020 si terrà. Il format resta invariato, con le 12 sedi, ma in caso di emergenza si potrebbe giocare anche in undici Paesi, cinque o uno solo”.

Una chiosa finale sul calcio giocato e nello specifico sulla tecnologia: “Il Var? Aiuta il calcio, ma può anche danneggiarlo. Non credo che torneremo indietro, il Var non sarà eliminato, ma ci sono grossi margini di miglioramento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy