Cesena, Castori è una furia: “Se parlo finisce male…”

Cesena, Castori è una furia: “Se parlo finisce male…”

Il tecnico dei romagnoli non si trattiene dopo la sconfitta di Foggia maturata al 95′

di Redazione ITASportPress

Il Cesena esce sconfitto al 95’ in casa del Foggia e resta inguaiato in zona playout.

Al termine della gara dello “Zaccheria” il tecnico dei romagnoli Fabrizio Castori, protagonista di un battibecco con il collega Stroppa al fischio finale, ha parlato a Sky Sport esprimendo tutta la propria rabbia nei confronti della direzione dell’arbitro: “Preferisco non parlare, se dico quello che penso faccio guai. In Italia sono tutti ipocriti… La sconfitta è immeritata, non mi sono piaciute le polemiche del Foggia in settimana, e mi fermo qui, e non mi è piaciuta la direzione arbitrale. E mi fermo qui. Noi abbiamo commesso ingenuità che ci sono costate la partita, ma non è colpa solo nostra. Il Cesena sta lottando per la salvezza, ma merita rispetto e i risultati devono essere quelli espressi dal campo. E stasera non è andata così. Siamo tra i migliori attacchi del campionato e l’unica squadra tra i professionisti che non ha mai avuto un rigore a favore. E questo è un dato di fatto”.

Serie B, Foggia in volo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy