Champions League, Ronaldo a sei gol… dalla Roma

La doppietta al PSG ha aggiornato a quota 116 il bottino di reti del portoghese nel torneo più importante: da solo ha segnato più di 463 squadre

di Redazione ITASportPress

La Liga sarà anche uno dei tornei più spettacolari del mondo, ma Cristiano Ronaldo preferisce la Champions League. La differenza in termini di gol e rendimento del portoghese tra le due competizioni non è mai stata tanto evidente come in questa stagione, che ha visto CR7 toccare la doppia cifra in Europa in appena 7 partite, contro le 23 impiegate in campionato.

E dopo un girone deludente a livello di squadra, chiuso al secondo posto dietro il Tottenham, la fase ad eliminazione diretta si è aperta con la doppietta al PSG nell’andata degli ottavi che ha aggiornato il totale dei gol di Ronaldo in Champions a 116.

Messi è ormai staccato, ma il dato curioso che è il numero 7 del Real sta scalando la classifica delle… squadre più prolifiche.

Come evidenziato da As, Ronaldo ha segnato da solo appena due reti in meno rispetto al “suo” Sporting e sei in meno della Roma in tutta la storia dei giallorossi nella competizione, mentre il CSKA Mosca è a una sola rete di distanza. Sono ben 463 le squadre che hanno preso parte alla Champions e che hanno segnato meno di Ronaldo, in una classifica guidata, ovviamente, dallo stesso Real con 929 gol, il 10,87% dei quali, 101, sono stati segnati da Cristiano…

Cristiano Ronaldo ci prova pure col basket

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy