Chelsea, Fabregas: “Barcellona? Giocare contro il mio passato mi motiva”

Chelsea, Fabregas: “Barcellona? Giocare contro il mio passato mi motiva”

Il centrocampista spagnolo: “Esultare in caso di gol? Non so se festeggerò, ma non credo, dipende dal momento”

di Redazione ITASportPress

Dopo il pareggio per 1-1 allo Stamford Bridge, il Chelsea è chiamato all’impresa in Champions League contro il Barcellona. La squadra di Antonio Conte sarà di scena al Camp Nou mercoledì sera per giocarsi il passaggio ai quarti di finale. Tornerà nel suo vecchio stadio Cesc Fabregas che ha vestito la maglia dei blaugrana dal 2011 al 2014. Il centrocampista spagnolo ha rilasciato un’intervista al quotidiano Marca: “Esultare in caso di gol? Non so se festeggerò, ma non credo, dipende dal momento. Non mi infastidisce giocare contro il mio passato, contro gli amici, ma al contrario, mi motiva, oltre che alla fine, che nessuno ne dubita, perché cercherò il meglio per la mia squadra. L’accoglienza dei tifosi non è importante, quello che succede con me alla fine è secondario, quello che vogliamo è passare il turno. Dobbiamo essere positivi e non essere sconfitti, possiamo eliminare il Barça. All’andata hanno avuto la palla, ma senza quasi creare alcuna opportunità”.

Chelsea, Fabregas: “Così ho conquistato Conte”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy