Chelsea, Flo: “Il gioco del Napoli mi ha impressionato. Mertens? A 30 anni pensi di cambiare aria”

“Insigne? E’ un campione, complimenti al Napoli che ha saputo valorizzarlo”

di Redazione ITASportPress

Tore André Flo, ex attaccante del Siena ed ora allenatore delle giovanili del Chelsea, ha rilasciato un’intervista al quotidiano ‘Il Mattino’ per parlare del Napoli; ecco quanto dichiarato: “Per colmare il gap con la Juventus e gli altri top club europei e servono tempo e pazienza, ma il Napoli è sulla buona strada. Il Napoli di Sarri? Non l’ho visto spesso, ma in quelle rare occasioni mi ha sicuramente impressionato. E questo mi fa piacere per una squadra che, quando ero ragazzino, schierava campioni del calibro di Maradona e Careca e che invece, quando giocavo a Siena, annaspava in serie B. Insigne? E’ un campione, complimenti al Napoli che ha saputo valorizzarlo. Oggi è difficile far crescere i ragazzi e portarli dalle giovanili alla prima squadra. Mertens? Un grande giocatore e sono convinto che il Napoli voglia trattenerlo. Ma è normale che un calciatore, soprattutto a 30 anni, pensi di cambiare aria. Il calcio funziona così. Se Mertens dovesse dire addio, il Napoli troverà un sostituto all’altezza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy