Chiellini, già aria di derby d’Italia: “Con l’Inter non obbligo di vittoria. Lukaku? Sarà difficile marcarlo”

Il difensore ha fatto il suo rientro in campo in Coppa Italia contro il Genoa

di Redazione ITASportPress
Chiellini

La vittoria in Coppa Italia contro il Genoa è già un ricordo per il capitano della Juventus Giorgio Chiellini. Il difensore bianconero, subito dopo la sfida vinta contro il Grifone guarda avanti e pensa al campionato dove domenica la Vecchia Signora è attesa dalla difficile gara contro l’Inter.

Intervenuto ai microfoni di RaiSport, il centrale italiano ha commentato: “Derby d’Italia contro l’Inter? Sappiamo che si tratta, come sempre, di una partita importante ma non siamo costretti a vincere. Manca ancora un girone intero di campionato e non sarà l’ultima partita né per noi né per loro”, ha detto Chiellini. “Certo che teniamo a fare bene ma sappiamo che si giocherà sugli episodi. È un campionato molto equilibrato che si giocherà sui dettagli. Non perderla? Tutte le partite ci piacerebbe vincerle, gli scontri diretti sono aperti a tutto”.

Un pensiero poi sull’uomo simbolo dell’Inter di Conte: Lukaku. “Nell’uno contro uno penso sia marcabile da poche persone, dovrà fare tutta la squadra un buon lavoro difensivo. Lukaku è determinante per l’Inter”.

ANCHE LUKAKU PARLA DELLA JUVENTUS

Chiellini
Chiellini (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy