Chievo, Giaccherini: “Napoli? Non ero ben visto, ma non so il motivo”

“Mi sono sempre allenato bene, sono pronto a giocare e il ritmo partita lo acquisisci giocando, se il mister vuole farmi giocare sono pronto”

di Redazione ITASportPress

Conferenza stampa di presentazione per il centrocampista Emanuele Giaccherini; ecco quanto dichiarato dal nuovo acquisto del Chievo: “Devo ringraziare il Chievo per avermi voluto così fortemente. Vengo da un periodo quasi di inattività, mi metterò a disposizione e cercherò di aiutare la squadra a raggiungere l’obiettivo. Ho tanta voglia di ricominciare, cercherò di riportare grande entusiasmo qui al Chievo. Mi sono sempre allenato bene, sono pronto a giocare e il ritmo partita lo acquisisci giocando, se il mister vuole farmi giocare sono pronto. Sono rimasto molto colpito, il presidente è un professionista a tutti gli effetti, non ci fa mancare nulla. Compagni fantastici e un grande gruppo, sono veramente felice. A Napoli mi aspettavo che avrei giocato di più, purtroppo c’è stato un momento della mia carriera in cui non sono stato ben visto. Nemmeno io mi sono spiegato quello che è successo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy