Chievo, infortunio per Inglese: sfuma definitivamente il passaggio al Napoli

Distorsione al ginocchio: il bomber tornerà in campo solo a febbraio

di Redazione ITASportPress

Da azzurro in pectore ad acquisto imminente, prima di venire ritirato dal mercato da parte del Chievo. E, ora, l’infortunio.

Per Roberto Inglese sono state settimane intense, ma la girandola di cambiamenti sembra essersi conclusa dopo la distorsione al ginocchio destro certificata nella mattinata di lunedì dopo un consulto effettuato dal professor Mariani presso Villa Stuart.

I legamenti dell’ex Carpi sono integri, Maran può quindi tirare un sospiro di sollievo in vista della seconda parte di campionato, ma può farlo anche il Napoli, che abbraccerà il giocatore dalla prossima estate.

Se infatti con Verdi e forse anche Deulofeu in arrivo nell’attacco azzurro non ci sarebbe stato posto ora per Inglese, l’infortunio e il mese di stop che attende l’attaccante sgombrano definitivamente il campo dai dubbi alla luce anche dell’imminente rientro di Arkadiusz Milik.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy