Chievo, la carica di Meggiorini: “La Serie A mi mancherà, ma voglio tornarci la prossima stagione…”

Chievo, la carica di Meggiorini: “La Serie A mi mancherà, ma voglio tornarci la prossima stagione…”

L’attaccante in vista della prossima annata

di Redazione ITASportPress

Una stagione da dimenticare per il Chievo retroscesso in Serie B. Un’annata passata tra i guai in tribunale e quelli sul campo dove si sono alternati diversi allenatori.

RISALIRE – La prossima annata dovrà essere quella della riscossa. Lo sa bene, e ci spera, il centravanti veronese Riccardo Meggiorini che ha parlato sulle colonne de L’Arena in vista stagione in serie cadetta e degli obiettivi da portare a compimento: “La retrocessione fa parte della storia del calcio, della nostra vita. Capita di inciampare e stavolta è successo a noi, ma l’importante è rialzarsi in fretta tutti assieme. La Serie A mi mancherà ed è lì che vorrei tornare nella prossima stagione, c’è un nuovo percorso da affrontare con rabbia e cuore. Con Marcolini ho avvertito subito del feeling, poi Campedelli e Pellissier hanno un’ idea chiarissima per il futuro. Chi non se la sente adesso, meglio si faccia da parte ed è un pensiero condivisibile. Ci aspetta una stagione di sacrifici, da vivere con umiltà, con la testa giusta, con i pensieri giusti. Io una bandiera? Accetto la responsabilità, me la voglio sentire addosso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy