Ciccio Graziani, che spavento: alcune costole rotte dopo caduta dalle scale

Paura per l’ex bomber della Nazionale

di Redazione ITASportPress
Graziani

Sono stati giorni di paura per Francesco Ciccio Graziani, ex attaccante e allenatore, che è rimasto vittima di un incidente domestico che lo ha portato al ricovero in ospedale per la frattura di alcune costole. Da quanto si apprende, l’ex bomber della Nazionale è rimasto nel reparto rianimazione per due giorni in via precauzionale ma ora sta meglio.

Graziani: che spavento

Graziani
Graziani (facebook)

Secondo quanto emerge, Graziani avrebbe riportato fratture alle costole nell’incidente e avrebbe trascorso i primi giorni nel reparto di rianimazione per sviluppare accertamenti medici approfonditi. Da inizio di questa settimana è stato trasferito dalla rianimazione ad un reparto di degenza ordinaria sintomo che le sue condizioni sono in netto miglioramento. Del ricovero dell’ex bomber si cominciava a parlare non solo ad Arezzo, la città dove il calciatore di origine laziale vive da decenni, ma anche in ambienti di tifosi del Torino. Da qui la diffusione della notizia. Per fortuna si è trattato solo di un grande spavento e oggi le sue condizioni sono buone.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy