Cina, Carrasco salva il Dalian Yifang: è il gol dell’addio?

Cina, Carrasco salva il Dalian Yifang: è il gol dell’addio?

L’esterno belga potrebbe tornare in Europa dopo essere stato protagonista nella sfida per evitare la retrocessione contro il Changchun Yatai

di Redazione ITASportPress

L’edizione 2018 della Chinese Super League si è chiusa con la disputa della 30a e ultima giornata. Il titolo è andato a sorpresa allo Shanghai SIPG, campione nazionale per la prima volta nella storia ai danni del favoritissimo Guanghzou Evergrande di Fabio Cannavaro, che si è dovuto accontentare di un amaro secondo posto.

L’ultimo verdetto dell’anno ha riguardato il nome della seconda squadra retrocessa nella seconda divisione, dopo il Guizhou Zhicheng.

A contenderselo il Changchun Yatai e il Dalian Yifang Fc, quest’ultima squadra partita con ben altre ambizioni e con tra le proprie fila giocatori come gli ex Atletico Nicolas Gaitan e Yannick Carrasco.

Proprio l’esterno d’attacco belga di origini spagnole, ex Atletico Madrid, ha siglato al termine di una bella azione personale la rete del definitivo 2-0 che ha condannato il Changchun.

Per Carrasco si è trattato di una soddisfazione che ripaga solo in parte alla fine di un’annata deludente: trasferitosi in Cina per avere più spazio rispetto allo scarso minutaggio avuto all’Atletico negli ultimi tempi, il giocatore ha faticato ad ambientarsi, pur riuscendo a strappare in extremis la convocazione per il Mondiale di Russia, dove la squadra di Martinez si è spinta fino al terzo posto.

Probabile che, a 25 anni, Carrasco decida di tornare in Europa: ma per farlo dovrà abbassarsi l’ingaggio che in Cina è schizzato alle stelle…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy