ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

DA EX

Conte: “Scudetto con l’Inter? Rovesciata monarchia sportiva della Juve”

Conte (getty images)

Parla l'ex mister nerazzurro

Redazione ITASportPress

Antonio Conte, attuale manager del Tottenham, ha parlato a La Gazzetta dello Sport a proposito di diversi temi dell'attualità calcistica personale e non solo. L'ex mister dell'Inter è tornato sul sì agli Spurs ma anche sul recente successo con i nerazzurri.

CAPOLAVORO - "Qual è stato il capolavoro della mia carriera? Ricreare il ciclo della Juve è stato duro, perché ce la giocavamo contro il Milan di Ibra, Nesta e Thiago Silva; contro l’Inter del Triplete e il Napoli di Cavani, Lavezzi e Hamsik... Ma il vero capolavoro è stato lo scudetto con l’Inter. In due anni abbiamo rovesciato una monarchia sportiva. Se non ci fossimo stati noi a interrompere il ciclo bianconero, la Juve sarebbe ancora lì davanti. Quando batti qualcuno, ne mini le certezze".

AL TOTTENHAM - Curiosa la risposta di mister Conte riguardo all'essere ora in Premier League in un campionato con Cristiano Ronaldo e Lukaku: "Se avrei pensato sei mesi fa di ritrovarmi in Premier con Lukaku e Ronaldo? No, assolutamente. Non pensavo potesse finire la mia avventura nerazzurra". E sul Tottenham: "Ho sempre preso squadre che venivano da momenti difficili, in cui si doveva ricostruire: la Juve era fuori dalle Coppe, la Nazionale era uscita ai gironi al Mondiale 2014, il Chelsea veniva da un decimo posto, l’Inter non vinceva dal 2010... Non ho mai fatto scelte comode, ma questa del Tottenham è certamente la più difficile e per questo anche la più stimolante".

 Conte Kane (getty images)
tutte le notizie di