Coronavirus, in Argentina una statua di Maradona con la mascherina per sensibilizzare la popolazione

La figura dell’ex Pide de Oro utilizzata per mandare un messaggio alle persone

di Redazione ITASportPress

L’emergenza coronavirus ha messo in ginocchio l’intero globo. La pandemia di Covid-19 sta coinvolgendo sempre più Paesi e persone ed è arrivata anche in Sudamerica dove hanno pensato ad un modo davvero originale per sensibilizzare la popolazione.

In Argentina, e più precisamente a Buenos Aires, nelle vicinanze dello stadio dell’Argentinos Juniors, la statua – inaugurata nel 2018 – che raffigura Diego Armando Maradona è stata “vestita” con una mascherina. Il gesto è stato fatto per cercare di sensibilizzare la popolazione sull’importanza delle misure precauzionali necessarie per prevenire la diffusione del virus. L’uso della mascherina è obbligatorio nella città di Buenos Aires e in varie zone dell’Argentina, dove la quarantena durerà almeno fino al 26 aprile. Parlando a Efe, Carlos Perez, promotore della statua e del nuovo look di essa ha spiegato: “Vogliamo sensibilizzare la popolazione argentina e mondiale e dare un messaggio di pace e speranza in questi momenti di pandemia a causa del coronavirus”.

Insomma, Maradona con la mascherina potrebbe salvare tante vite in Argentina…

IL GESTO DI MARADONA PER AIUTARE IL GIMNASIA LA PLATA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy