Coronavirus, l’attacco di Floro Flores: “Stipendio? Se lo dovrebbero ridurre i politici”

Coronavirus, l’attacco di Floro Flores: “Stipendio? Se lo dovrebbero ridurre i politici”

Duro post su Instagram dell’ex attaccante

di Redazione ITASportPress

L’emergenza Coronavirus ha imposto lo stop ai campionati, il cui futuro rimane ancora un’incognita. Tra le ipotesi per alleviare le conseguenti difficoltà economiche dei club, anche la proposta di un taglio agli stipendi dei calciatori. Su questo, tramite un post Instagram, è intervenuto con un duro attacco l’ex attaccante Floro Flores.

ATTACCO – “Vorre dire a tutti ‘sti geni che parlano sempre dei calciatori, che i giocatori sono sempre i primi che davanti alle difficoltà fanno beneficenza, quando c’è da aiutare il prossimo non si tirano mai indietro. Ma ‘sti geni di politici invece di parlare e avere i portaborse dietro si riducessero lo stipendio e risolvessero il 50% dei problemi”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy