Cremonese, Rastelli è il nuovo allenatore

Cremonese, Rastelli è il nuovo allenatore

L’ex allenatore del Cagliari è stato scelto per sostituire l’esonerato Mandorlini

di Redazione ITASportPress

La Cremonese è stata la sesta società a cambiare allenatore nella Serie B 2018-2019. Dopo Brescia, Carpi, Palermo, Venezia e Crotone, anche i grigiorossi hanno optato per il cambio di guida tecnica, sollevando dall’incarico Andrea Mandorlini pur reduce dal buon pareggio in casa del Verona nell’anticipo dell’11/a giornata.

Il tecnico romagnolo ha pagato il lungo digiuno di vittorie, che si prolunga dal 26 settembre, chiudendo un’avventura che era iniziata lo scorso 24 aprile con un progetto ambizioso: salvare la squadra avvitatasi in una crisi di risultati dopo il buon avvio sotto la gestione Tesser, artefice della promozione in B nella stagione precedente, e poi impostare il lavoro in ottica promozione.

Le cose sono andate diversamente e adesso il compito passa a Massimo Rastelli. L’ex tecnico del Cagliari, preferito a una folta concorrenza, è stato infatti ufficializzato come nuovo allenatore nella mattinata di lunedì: contratto biennale.

Rastelli torna ad allenare in B due anni e mezzo dopo la stagione conclusa con la promozione del Cagliari. Nel campionato precedente aveva portato l’Avellino alla semifinale playoff.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy