Cristiano Ronaldo e il caso Mayorga: la donna ha ritirato l’accusa di stupro

Cristiano Ronaldo e il caso Mayorga: la donna ha ritirato l’accusa di stupro

La vicenda sembra essersi conclusa

di Redazione ITASportPress

Sembra aver trovato fine la vicenda che vedeva protagonista Cristiano Ronaldo, accusato di stupro da Katheryn Mayorga. La donna, che nel 2018 denunciò il portoghese ha ritirato volontariamente le accuse. Per CR7 si conclude, dunque, una querelle che aveva avuto un impatto mediatico non indifferente.

FINE – Secondo quanto riportato da Bloomberg, l’insegnante che nel 2018 denunciò il portoghese per stupro ha ritirato volontariamente l’accusa. Pare che la donna abbia firmato il “Voluntary dismissal” lo scorso mese nella corte statale di Las Vegas, in Nevada. La decisione della Mayorga chiude in maniera definitiva il caso che ha coinvolto il 5 volte Pallone d’Oro.

L’accusa di stupro, infatti, è stata definitivamente ritirata e nella documentazione non è chiaro se questa decisione da parte della Mayorga sia arrivata dopo un accordo con l’attaccante della Juventus. Ora Cristiano Ronaldo può lasciarsi alle spalle la brutta vicenda e tornare a concentrarsi al 100% sul mondo del pallone. A partire dagli impegni con la propria Nazionale in Nations League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy