Cristiano Ronaldo e (poi) Messi: doppio no a proposta come testimonial per l’Arabia Saudita

I due fuoriclasse avrebbero declinato una proposta molto interessante

di Redazione ITASportPress

Un doppio no, secco e non banale. In Arabia Saudita saranno rimasti sorpresi da sentirsi dare una risposta negativa prima da Cristiano Ronaldo e poi anche da Lionel Messi, per una volta “amici” e “nella stessa squadra”.

I fuoriclasse “insieme”

Cristiano Ronaldo, Juventus (Getty Images)

Come racconta il Telegraph, infatti, ai due campioni sarebbe arrivata una proposta da ben 6 milioni di euro dall’Arabia Saudita, che aveva come obiettivo quello di ingaggiare i fuoriclasse allo scopo di utilizzare la loro immagine per la campagna pubblicitaria Visit Saudi per aumentare il turismo nello stato del Golfo Persico.

Secondo quanto afferma il tabloid, però, prima Cristiano Ronaldo e poi Lionel Messi, avrebbero declinato in quanto il Paese è nel mirino di parecchie associazioni internazionali per quanto riguarda il rispetto dei diritti umani. L’attaccante della Juventus sarebbe stato coinvolto per primo e avrebbe rispedito la proposta al mittente perché non convinto del riscontro mediatico di tale accordo.

Non contenti gli arabi avrebbero fatto la stessa proposta a Messi che, a sua volta, avrebbe risposto con un secco no. Almeno per una volta, CR7 e La Pulce hanno “giocato nella stessa squadra”…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy