Cristiano Ronaldo, il giovane U23 Peeters rivela: “In allenamento ci dicono di andarci piano con i tackle”

La curiosa intervista del ragazzo bianconero

di Redazione ITASportPress
Cristiano Ronaldo

Daouda Peeters parla in patria ai microfoni di RTFB. Il giovane calciatore della Juventus, al momento aggregato alla squadra Under 23 ha parlato anche di Cristiano Ronaldo e del rapporto con lui in campo, soprattutto in allenamento con alcune particolari attenzioni proprio nei suoi confronti.

Peeters: “Ci dicono di stare attenti agli interventi su CR7”

Juventus Cristiano Ronaldo (getty images)

“La prima volta ci siamo incontrati in palestra, lui era su una macchina. Mi ha salutato e mi ha fatto domande sul Belgio e sulla Guinea”, ha detto Peeters su Cristiano Ronaldo. Poi ha anche rivelato: “In allenamento lo staff ci dice di stare attenti, Cristiano Ronaldo è un grande capitale del club. Un giovane vuole mettersi in mostra e lasciare il piede….ma bisogna stare attenti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy