Curcic rivela: “Negli anni ’90 tutte le modelle erano mie. La migliore era Carmen Electra”

L’ex centrocampista è stato protagonista nella Premier League degli anni ’90

di Redazione ITASportPress

I tifosi inglesi lo ricorderanno per le prodezze sul campo di Sasa Curtic con le maglie di Bolton, Aston Villa e Crystal Palace. Meno nota la sua intensa vita sentimentale, a partire da una relazione con Naomi Campbell. L’ex centrocampista classe 1972 lo ha rivelato a Informer: “Era una fan di Crystal Palace. È venuta alla partita una volta e poi ci siamo incontrati nella sala VIP. Dopo un paio di settimane, ho fatto una festa e l’ho invitata. Abbiamo iniziato presto a vederci, ma non voleva concedersi dopo il primo incontro. È una donna tosta. Ho dovuto aspettare un mese. È fantastica a letto, ma è terribilmente disordinata. Sono disgustato dai capelli delle donne. Quando li vedo in giro per l’appartamento, mi infurio. Naomi li lasciava ovunque. Era terribilmente disordinata, come tutte le modelle. Non si tolgono il trucco e poi vanno a letto. Disgustoso”.

ALTRI AMORI

Curcic ha parlato anche di altre sue fiamme: “Negli anni Novanta, ogni modella era con me. Non ho mai pagato per una relazione, preferirei uccidermi piuttosto che farlo. Non sono mai stata con una prostituta o una stellina piena di silicone. La plastica non può essere nella mia compagnia, mi interessano solo le ragazze naturali. Mi sono divertito con Eva Herzigova e ho fatto l’amore in piscina con Carmen Electra per ore. Era la migliore a letto e la donna più pazza che ho incontrato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy