Dall’Olanda sicuri, la Juventus torna in pole per de Ligt: offerta monstre da 70 milioni di euro

Dall’Olanda sicuri, la Juventus torna in pole per de Ligt: offerta monstre da 70 milioni di euro

Il difensore ad un passo dai bianconeri

di Redazione ITASportPress

La Juventus torna all’assalto di Matthijs de Ligt, difensore centrale dell’Ajax. Dall’Olanda arrivano conferme dall’autorevole giornale De Telegraaf. Si parla di una mega-offerta da 70 milioni con ingaggio elevato per il giocatore sintomo che i bianconeri fanno sul serio.

La Juventus non ha mai abbandonato la pista che porta al capitano dei Lancieri e il quotidiano olandese è sicuro che la Vecchia Signora stia provando ogni via per convincere l’Ajax e il giovane difensore a chiudere un’operazione di primissimo livello. L’offerta al club sarebbe di 70 milioni mentre al calciatore, assistito da Mino Raiola, andrebbe un ricco contratto quinquiennale.

De Ligt è da tempo sulla lista della Juventus, ma prima il Barcellona, poi il Manchester United e il Psg avevano provato l’azione di disturbo che aveva fatto pensare ad un’imminente chiususa dell’operazione tra olandese e catalani, soprattutto. Ora, però, è la Juventus ad essere tornata in pole position e l’affondo attuale potrebbe aver mosso in maniera decisiva la situazione. Per il giocatore si parla di cifre attorno ai 15-20 milioni a stagione. Numeri monstre per un classe 99′.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy