De Ligt, che fatica con la Juve. Koeman: “Ha bisogno di tempo”

De Ligt, che fatica con la Juve. Koeman: “Ha bisogno di tempo”

Le parole del Commissario Tecnico olandese

di Redazione ITASportPress

Il momento di Matthjis De Ligt non è affatto semplice. Il difensore olandese, costato alla Juventus 80 milioni, sta faticando ad entrare nei meccanismi dell’organico di Maurizio Sarri. A rincuorarlo ci pensa il Commissario Tecnico dell’Olanda Ronald Koeman. Queste le sue parole in conferenza stampa: “Credo che Matthjis debba adattarsi a un nuovo modo di difendere, è diverso dal modo in cui giocava all’Ajax. Forse è la scuola italiana. Bonucci ha detto la stessa cosa, anche lui deve adattarsi alla marcatura a zona, diversa dal modo in cui difendeva sotto Allegri. Credo che Matthijs abbia bisogno di tempo. E’ comunque già davvero bravo per l’età. Sarebbe strano se non avesse più nulla da imparare. Non credo che le critiche lo possano mandare in crisi. Prima dell’ultima pausa per le nazionali c’erano state molte critiche, ma aveva comunque giocato bene con l’Olanda. Credo sia un ottimo ambiente per lui. Col tempo riuscirà ad adattarsi anche al suo nuovo ruolo alla Juventus. Credo possa raggiungere un livello davvero molto alto, con la Juventus e in Nazionale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy