ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

MISTER

De Zerbi bloccato in Ucraina: “Non volto le spalle ai miei ragazzi”

De Zerbi (getty images)

Il tecnico bloccato in Ucraina

Redazione ITASportPress

Sono ore di tensione in Ucraina per il bombardamento da parte della Russia. In allarme anche il mondo del calcio che ha visto il massimo campionato essere sospeso. Tra i nostri connazionali presenti nel Paese anche Roberto De Zerbi, allenatore dello Shakhtar Donetsk, che in queste ore è fermo in albergo col suo staff ed impossibilitato a tornare in Italia.

UOMO DI SPORT - "Me ne sto in camera, è una brutta giornata. Ho aspettato a lungo che la federazione sospendesse il campionato, fin da quando è successo quel che é successo col Donbass... però non mi sono mosso, perché io sono qui per fare sport e non potevo girare le spalle al campionato, ai tifosi che ci seguono", ha detto De Zerbi. "Ho tredici ragazzi brasiliani, il mio staff... potevamo tornare a casa almeno fino a quando non ci fosse stata sicurezza, no, abbiamo aspettato, stanotte ci hanno svegliato le esplosioni", le sue parole riportate da Gazzetta.it.

tutte le notizie di