ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Di Canio: “Vlahovic non basta. Juventus rischia di non arrivare in Champions”

Di Canio (getty images)

L'ex attaccante sul momento dei bianconeri e il percorso da qui alla fine della stagione

Redazione ITASportPress

Paolo Di Canio, nel corso di una lunga intervista al Corriere dello Sport, ha parlato dell'attacco della Juventus che ha visto arrivare nella sessione invernale del mercato il bomber Dusan Vlahovic.

ATTACCO - "Oggi non ha senso far agire Vlahovic, che equivale ad Haaland, come seconda punta. Lui insieme a Morata possono andare se studi un sistema di gioco che possa sfruttarli. Con i centrocampisti che ha la Juve, l'uomo giusto è Dybala. Così non si limita ai ricamini, non trotterella", ha detto Di Canio.

AMBIZIONI - Sugli obiettivi della Juventus tra possibile rimonta scudetto e la Champions: "Tutto può succedere, ma la Juventus ha davanti troppe squadre forti, che tra l’altro stanno recuperando giocatori. Resta sul filo anche la qualificazione alla Champions League, che è ovviamente l’obiettivo di tutti questi investimenti. Diverso sarebbe se si ripartisse alla pari. Allora sì, ci sarebbe da divertirsi. L’importante è non vedere più una Juve clamorosamente brutta come quella che ha affrontato il Milan".

 Vlahovic (getty images)
tutte le notizie di