ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Disavventura e sfogo social per Aldo Serena: “Mia madre 88enne convocata per vaccino. 4 ore di attesa e nulla di fatto”

Aldo Serena (twitter screenshot)

L'ex centravanti su Twitter: "Dopo aver smesso di giocare mi sono inca***to poche volte, oggi è una di queste"

Redazione ITASportPress

Aldo Serena, ex centravanti, tra le altre di Juventus ed Inter, ha vissuto ore davvero tribolate in compagnia di sua madre 88enne chiamata a farsi vaccinare per il Covid-19. Come raccontato dal diretto interessato con una serie di messaggio su Twitter, la scorsa serata non pè stata delle migliori.

Aldo Serena, lo sfogo social

"Presidente Zaia, mia mamma 88 anni, è stata convocata con sms dell’Ulss per il 31/3/21 alle 14,40 al centro di Vidor per vaccinarsi. Alle 18,40 è entrata e il medico non le ha somministrato il vaccino perché mancavano 10 giorni alla scadenza dei 3 mesi dopo la negativizzazione. 4 ore in attesa assieme a 300 persone", ha sottolineato Aldo Serena con un primo tweet. "Fortunatamente era una bella giornata e le porte erano aperte, non oso pensare se ci fosse stato brutto tempo".

E ancora: "Anche la convocazione della Usl era corretta, e scritta bene. Anche telefonare per capire se era stato un errore e non ricevere risposta era corretto. Quindi non sapere cosa fare era corretto. Anche chiedere all’esterno e sentirti dire che è il medico che decide era corretto", si è sfogato l'ex giocatore. "Dopo aver smesso di giocare mi sono incazzato poche volte, oggi è una di queste".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso