ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RETROSCENA

Dybala, il retroscena: poteva essere del Napoli per 20 milioni più… Jorginho

Dybala (getty images)

Rivelazione di mercato riguardo l'attuale numero 10 della Juventus

Redazione ITASportPress

Paulo Dybala, presente e probabilmente futuro della Juventus. Eppure, le cose potevano andare molto diversamente. A raccontare un curioso aneddoto di calciomercato è stato Rino Foschi, ex dirigente del Cesena e del Palermo, che ai microfoni di Tuttosport, ha spiegato come La Joya, ai tempi del club rosanero, avesse un'offerta anche del Napoli oltre quella, poi decisiva, della Vecchia Signora.

RETROSCENA - "Mi viene in mente la trattativa per la sua cessione, ai tempi del Palermo. Zamparini adorava Paulo, ma era giusto lasciarlo partire", ha raccontato Foschi. "La Juventus fu la più decisa: Marotta e Paratici lo volevano a tutti i costi, però all’inizio offrivano meno di quello che chiedessimo. Un giorno, seppur con i bianconeri fossi molto avanti, ricevo una chiamata di Zamparini: 'Rino, De Laurentiis mi ha offerto 20 milioni più Jorginho. Che facciamo?'. Semplicemente, alla fine preferimmo incassare solo soldi: 32 milioni più 8 di bonus". Questo il racconto del dirigente.

 Foschi Zamparini (getty images)
tutte le notizie di