ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

VERSO L'EUROPEO

Euro 2020, parla De Ligt: “Italia forte ma non favorita. La mia Olanda…”

de Ligt (getty images)

Parla il difensore verso l'Europeo

Redazione ITASportPress

Matthijs de Ligt, difensore della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista dell’Europeo. L'olandese si è soffermato in modo particolare sulla formazione Oranje e l'assenza del collega di reparto Van Dijk che ha annunciato di rinunciare al torneo per recuperare pienamente dall'infortunio al ginocchio subito ad inizio stagione. Tra i temi affrontati dal centrale, però, anche quello legato alle favorite per la competizione.

OLANDA - "Ho parlato con Van Dijk perché è un uomo molto buono oltre che uno dei giocatori più forti al mondo", ha esordito de Ligt. "Mi ha detto che non ci sarà agli Europei, non vuole questa pressione. Vuole stare tranquillo e fare il suo percorso di riabilitazione. Quando manca un giocatore come lui si sente sempre, ma anche senza Van Dijk abbiamo tanti difensori forti".

PRONOSTICO - Un pensiero anche alle altre Nazionali che prenderanno parte ad Euro 2020: "L'Italia? Non è favorita, secondo me lo so sono Francia e Inghilterra. Però è un gruppo di underdog, come Spagna, Germania, Olanda e Portogallo. C’è sempre un favorito, ma nei tornei le partite sono sempre differenti e difficili, anche quando sei favorito. Aspettiamo l’Europeo, ma secondo me l’Italia è un gruppo molto forte".

 Juventus de Ligt (getty images)
tutte le notizie di