Europa League, in semifinale sarà Shakhtar-Inter

Europa League, in semifinale sarà Shakhtar-Inter

Gli ucraini travolgono il Basilea e sfideranno i nerazzurri lunedì 17. Il Siviglia elimina il Wolverhampton: ora il Manchester United.

di Redazione ITASportPress

Il quadro delle semifinali è completo: saranno Inter-Shakhtar Donetsk e Manchester United-Siviglia le due partite che metteranno in palio un posto per la finale. Fine corsa, invece, per Basilea e Wolverhampton.

SHAKHTAR DONETSK-BASILEA 4-1
Prova di forza della squadra di Castro, che travolge il Basilea e ora attende l’Inter. Primo tempo dominato dagli ucraini, in vantaggio in avvio grazie a Junior Moraes e capaci di raddoppiare già al 23′ con Taison al termine di un’azione di ripartenza. Il Basilea è inerme e subisce ancora, ma gli errori di Marcos e la traversa di Moraes tengono aperta la sfida che si conclude virtualmente al 30′ del secondo tempo con il 3-0 di Alan Patrick, su rigore concesso per fallo sullo scatenato Taison. Nel finale le altre due reti, di Dodò in ripartenza per il 4-0 e di Van Wolfswinkel per il 4-1 finale. Lunedì 17 agosto semifinale a Düsseldorf tra Shakhtar e Inter.

WOLVERHAMPTON-SIVIGLIA 0-1
Sfuma in extremis il sogno del Wolverhampton di raggiungere la prima finale europea della propria storia. Contro il Siviglia, già giustiziere della Roma negli ottavi, decide una rete all’88’ di Lucas Ocampos che spedisce gli andalusi in semifinale contro il Manchester United. Il risultato premia la squadra che ha cercato di più la vittoria: gli inglesi hanno infatti pensato solo a difendersi, pur potendo recriminare sul rigore sbagliato da Raul Jimenez al 13′. Da quel momento il Siviglia ha preso coraggio attaccando con continuità, ma poca pericolosità, eccetto un’occasione per lo stesso Ocampos sul finire del primo tempo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy