ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RICORDO

Ex Juventus Lemina: “Pjanic compagno più forte. Non riuscivo a prendergli la palla”

Lemina (getty images)

Curioso aneddoto raccontato dall'ex bianconero

Redazione ITASportPress

Intervistato da L’Equipe, l’ex centrocampista della Juventus Mario Lemina, attualmente al Nizza, ha risposto ad alcune domande relativamente ai suoi recenti anni di carriera. In modo particolare il francese ha raccontato un simpatico retroscena sui suoi tempi in Italia e sul giocatore che maggiormente lo aveva colpito.

CURIOSITA' - "Il compagno più forte? Con la palla fra i piedi Miralem Pjanic, quando è al top è incredibile. In un paio d’anni di allenamenti gli ho recuperato il pallone una sola volta, non mi dava mai il tempo di arrivare su di lui che aveva già lanciato la palla", ha raccontato Lemina. Sul suo percorso di crescita che lo ha portato negli anni ad essere sempre maggiormente consapevole delle sue doti: "Quando lasciai la Juventus e arrivai al Southampton, sentii di aver raggiunto un nuovo livello. Arrivai con uno status più alto, mi sentivo importante". Uno status che ha portato ora anche al Nizza dove crede di essere ritornato nella "migliore versione" di se stesso...

 Pjanic (getty images)
tutte le notizie di