Fabregas: “Vorrei avere la velocità di Henry, le qualità di Messi e il cuore di Puyol o Terry…”

“Per quanto riguarda l’ultimo passaggio tengo le mie doti…”

di Redazione ITASportPress
Fabregas

Curiosa ed interessante intervista rilasciata da Cesc Fabregas, attuale centrocampista del Monaco, ai microfoni di Goal. L’esperto calciatore spagnolo ha parlato di quello che, per lui, è prototipo di calciatore perfetto. In tal senso ha descritto le doti che vorrebbe avere da alcuni giocatori conosciuti nel corso della sua lunga e importante carriera.

A tutto Fabregas

Fabregas Messi (getty images)

“Se dovessi scegliere il calciatore perfetto tra tutti i giocatori con cui ho giocato, beh, non ho davvero dubbi. Sceglierei un solo giocatore: Lionel Messi. Lui è il calciatore perfetto non devo andare così lontano per cercarlo”, ha detto Fabregas che poi ha descritto quali qualità vorrebbe avere da altri grandi del calcio: “Mi piacerebbe avere la velocità di Thierry Henry, la qualità e l’intelligenza di Messi, il cuore di Carles Puyol o di John Terry. L’ultimo passaggio, non credo che lo cambierei per quello di nessuno, mi terrei il mio ad essere onesto!. In ogni caso sono questi i calciatori che mi piace guardare e sono grato a Dio per avere avuto l’opportunità di giocare con il meglio di questo sport per molti anni”.

Un pensiero poi sulla Ligue 1 e sulla sua scelta di passare in Francia al Monaco: “Devo dire la verità la mia scelta è dipesa molto da ciò che mi ha detto David Luiz. Lui ha giocato al Psg per tre stagioni e mi ha detto che il campionato mi sarebbe piaciuto. Credo che negli ultimi anni la Ligue 1 sia migliorata parecchio, anche a livello tattico non solo tecnico. Devo dire che è stato molto interessante vedere come sono cambiate le cose. Nuovi allenatori giovani, ragazzi di talento. Il livello si è alzato notevolmente”.

Monaco Fabregas
Monaco Fabregas (twitter Monaco)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy